Oil, oil, every where, nor any drop to fuel

Ai tempi di Gheddafi uno dei vanti del governo libico era che un litro di benzina costava meno di un litro d’acqua (non era proprio così ma qualcuno ci poteva credere, vista la penuria d’acqua e la ricchezza di petrolio).
Non funziona così.
La Nigeria è uno dei principali produttori di petrolio al mondo, membro dell’Opec dal 1971. Eppure al momento la benzina scarseggia.

 

Oil-Gasoline

Il paradosso nasce da una doppia ingiustizia. Primo, il Paese è dotato di pochissime raffinerie, per cui è costretto a esportare il petrolio per poi importarne i derivati. Secondo, l’attuale prezzo basso del petrolio riguarda più la materia prima che i prodotti raffinati: di conseguenza, le esportazioni di petrolio nigeriano non fruttano abbastanza soldi da consentire sufficienti importazioni di benzina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: