Elogio dell’ozio / 2

Ilenia Franco ha 34 anni e ha appena scoperto che economicamente le conviene stare a casa anziché lavorare. Come ha spiegato in un’intervista alla Stampa, il problema è l’asilo di sua figlia: «Abbiamo tentato qualunque strada per iscrivere all’asilo nostra figlia Letizia e abbiamo sofferto per un meccanismo assurdo. I posti disponibili sono pochissimi, se lavoro anche io saliamo di fascia di reddito e siamo tagliati fuori dagli istituti pubblici. Quelli privati sono così costosi che diventa più conveniente occuparmi a tempo pieno della bimba finché non andrà alle elementari».

Ilenia Franco

È una versione aggiornata, in piccolo, del famoso caso del chirurgo svedese Herbert Olivecrona, che aveva suscitato grandi polemiche.
Il sistema fiscale svedese prevede tasse fra le più alte al mondo (usate probabilmente nel migliore dei modi, ma non è questo il punto). Olivecrona aveva calcolato che lavorando solo sei mesi all’anno, w passando gli altri sei in vacanza, avrebbe guadagnato meno ma sarebbe sceso in una fascia contributiva minore e, alla fine, gli sarebbe convenuto.
Tutti contenti? E i pazienti che dovevano aspettare oppure rivolgersi a un chirurgo meno bravo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: