Festina lente

Nel 1938 Enrico Fermi riceve il premio Nobel per la fisica. Da Stoccolma, senza passare per l’Italia, parte per gli Stati Uniti. Si stabilisce a Chicago e in seguito diventa cittadino americano.
I motivi della decisione erano tanti: il governo fascista stava riducendo i fondi per la ricerca, mentre gli Stati Uniti investivano generosamente; in Europa si avvicinava la guerra; in Italia erano state approvate le leggi razziali, e la moglie di Fermi era ebrea.

Oggi Chicago gli ha intitolato il più importante laboratorio americano di fisica delle particelle: il Fermi National Accelerator Laboratory, noto come Fermilab.
Gli americani non avranno notato il paradosso, ma il più importante acceleratore di particelle degli Stati Uniti si chiama Fermi.

fermilab

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: