Corruzione e liberazione

Io non guardo mai Porta a Porta. Meno male che qualcuno ogni tanto mi fa sapere dei notevoli paradossi che propone: per esempio Formigoni che parla di corruzione e di gente che fa la furba. E non è una confessione, a quanto pare.

formigoni

(Grazie a Marco Cattaneo per la segnalazione della notizia; il banalissimo gioco di parole del titolo invece è solo colpa mia)

Comunque questo mi ricorda qualcosa.
A quanto pare in Italia funziona così. Mariastella Gelmini e Domenico Scilipoti parlano di meritocrazia, Beppe Grillo ha definito Rodotà un «miracolato dalla rete», e secondo Berlusconi «i partiti piccoli non hanno mai fatto l’interesse del Paese, ma quello del loro piccolo leader».
Se qualcuno mi trovasse una dichiarazione di Agnelli che accusa la Roma o il Napoli di avere favori dagli arbitri gliene sarei molto grato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: