Un ossimoro costituzionale

Il cardinale Scola ha battuto ogni record di ragionamento capzioso affermando che lo Stato laico mette a rischio la libertà religiosa.
Una conclusione paragonabile, anche se non ai livelli di questa vetta, è un pronunciamento del Consiglio di Stato, secondo il quale la presenza del crocifisso nelle aule scolastiche sarebbe un simbolo di laicità.

Bandiera-crocifissso

Leggere per credere:
«Come ad ogni simbolo, anche al crocifisso possono essere imposti o attribuiti significati diversi e contrastanti, oppure ne può venire negato il valore simbolico per trasformarlo in suppellettile, che può al massimo presentare un valore artistico. Non si può però pensare al crocifisso esposto nelle aule scolastiche come ad una suppellettile, oggetto di arredo, e neppure come ad un oggetto di culto; si deve pensare piuttosto come ad un simbolo idoneo ad esprimere l’elevato fondamento dei valori civili sopra richiamati, che sono poi i valori che delineano la laicità nell’attuale ordinamento dello Stato».
(Grazie a Lalo per la segnalazione)

Annunci

2 Risposte to “Un ossimoro costituzionale”

  1. Il ragionamento più assurdo di sempre / 2: lo sfidante | Casi paologici Says:

    […] tema di laicità, è notevole anche la conclusione del Consiglio di Stato italiano, secondo cui «la presenza del crocifisso nelle aule scolastiche sarebbe un simbolo di laicità». Ma non bastava a scalzare Scola dalla vetta della classifica. Ci è riuscito, forse, Vladimir […]

  2. Living life in war | Casi paologici Says:

    […] troppo precipitoso. Non potevo sapere che, poco tempo dopo, il Consiglio di Stato italiano avrebbe stabilito che al contrario la presenza del crocifisso nelle aule scolastiche è un simbolo di laicità. In […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: