Zero intelligence

Dal 1996 al 2011, la polizia di New York ha arrestato circa 500.000 persone (più dell’intera popolazione di Bologna!) per possesso di piccole quantità di droghe leggere. Secondo l’amministrazione comunale, questo ha contribuito a ridurre la criminalità nella metropoli.
L’ong Human Rights Watch ha però condotto uno studio secondo cui solo il 3,4% degli arrestati per questo reato commettono poi reati violenti: una percentuale inferiore a tassi di condanna secondo altre variabili legate al sesso, alla razza e all’età.
Come fa notare un articolo sul sito Cronache laiche, ci sarebbero risultati migliori nella lotta alla criminalità semplicemente procedendo ad arresti a caso tra i giovani, il gruppo che statisticamente ha più probabilità di infrangere la legge.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: