Vale, ci avevi mai pensato?

Un nome ossimorico (di una mia compagna di scuola): Va-lentina Correr.

Annunci

Una Risposta to “Vale, ci avevi mai pensato?”

  1. Sebastiano Zanetello Says:

    Un’allieva di un mio collega insegnante, trasferitasi dalla Sicilia al Veneto, si chiamava Sara Verzi: ai siciliani non dice niente, ma in Veneto sgnifica “chiudi – apri”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: