Guerra e pace

Secondo la maggior parte degli studiosi, l’origine della stretta di mano come gesto di pace sta nel mostrare di non essere armati (e infatti convenzionalmente si fa con la mano destra).
Un episodio curioso si è verificato alle Olimpiadi di Londra 2012.
Durante l’incontro di scherma valido per i quarti di finale della competizione di fioretto a squadre, l’italiana Valentina Vezzali e la sua avversaria britannica si sono cavallerescamente strette la mano. Solo che era la mano sinistra: nella destra tenevano l’arma.
(Grazie a Francesco Ugolini per la segnalazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: