Come il giorno e la notte

Il Romanticismo, oltre a essere stato un movimento artistico, filosofico e culturale, è una categoria spirituale atemporale: quella che esprime il lato notturno della realtà, che tende all’infinito e quindi alla nostalgia inguaribile, che canta lo struggimento dell’impossibilità di un compimento.
Spesso invece il termine “romantico” si usa banalmente nel senso di “sentimentale”, e lo si applica a qualunque commedia rosa; oppure nel senso di “poetico” e “pittoresco”. Si arriva all’assurdo quando si considera romantica una città come Firenze, che invece simboleggia in eterno il trionfo del Rinascimento, cioè della razionalità, della luce e dell’equilibrio.

Annunci

Una Risposta to “Come il giorno e la notte”

  1. Natascha Says:

    Und noch bemerkenswert: fast jede europaeische Sprache bietet zwei Ausdrucksmoeglichkeiten – die eine, pur terminologische, fuer die Epoche, die andere, profane, fuer die “Stimmung”. Die meisten Leute aber ignorieren dies voellig und mischen die Sachen immer wieder, und zwar ganz erfolgreich))…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: