Deicida sarai tu!

I pretesti per giustificare l’antisemitismo sono tutti moralmente orribili, ma l’accusa di deicidio è il più assurdo logicamente. Come osserva Heine nelle Confessioni (1854), «proprio il popolo che ha dato al mondo un Dio, e che per tutta la vita non ha respirato altro che devozione divina, veniva ingiuriato come deicida! La parodia sanguinosa di una simile follia la troviamo nello scoppio della rivolta di Santo Domingo, dove un gruppo di neri, che devastava le piantagioni con assassini e incendi, aveva alla guida un fanatico nero il quale, portando un gigantesco crocifisso, urlava assetato di sangue: “I bianchi hanno ucciso Cristo, uccidiamo tutti i bianchi!”».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: