Tutta colpa di Ulbricht

Molti liquidano il comunismo come anacronistico “dopo la caduta del muro di Berlino” il 9 novembre 1989. Ma che senso ha giudicare un sistema filosofico ed economico in base alla caduta di un muro eretto da un dittatore decenni prima?
Il fallimento del comunismo reale era testimoniato dall’esistenza del muro di Berlino, e non dal suo crollo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: