La geografia è un’opinione

Il candidato naturale come governatore della Banca d’Italia era Fabrizio Saccomanni. La sua figura non piaceva però alla Lega: anche se laureato alla Bocconi di Milano, aveva la grave colpa di essere nato a Roma.
Alla fine è stato scelto Ignazio Visco, fidato collaboratore di Saccomanni. E napoletano. Calderoli però l’ha presa bene: «La nostra scelta era Grilli [milanese di nascita, n.d.r.], comunque Visco, nonostante le sue origini, ha una pragmaticità padana».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: