Più nobile del Nobel

Ancora sui Nobel. Ogni anno, quando si annuncia il premio per la letteratura, il commento più diffuso è: «Ma come, neanche quest’anno l’hanno dato a Philip Roth?». Proprio quello che si diceva sempre anche a proposito di Borges (che alla fine è morto senza aver mai ricevuto il premio).
Non sono in grado di valutare i meriti del vincitore del 2011, il poeta svedese Tomas Tranströmer. Però è facile osservare che in passato le omissioni erano ancora più clamorose: il Nobel non l’hanno avuto, per fare qualche esempio, né Joyce, né Kafka, né Proust. Ora, se Kafka era “sotterraneo” in tutti i sensi, Joyce e Proust erano noti e apprezzati. E certo non appartenevano a culture marginali.
In compenso ha avuto il Nobel per la letteratura (!) Winston Churchill.

Ancora più paradossale il caso del Nobel per la pace.
Ora, sono assolutamente convinto che se lo siano pienamente meritato le tre donne premiate nel 2011: Ellen Johnson Sirleaf e Leymah Gbowee, liberiane, e Tawakkul Karman, yemenita.
Però all’appello dei vincitori nel Novecento manca la personalità che senza dubbio lo avrebbe meritato più di tutti: Gandhi.
Senza volerlo mitizzare, e anche tendendo presenti i suoi limiti, è però impossibile non pensare che il premio Nobel per la pace sembrava ideato apposta per lui *.
In fondo però, mi viene da pensare, per Gandhi non sarebbe stato un riconoscimento; anzi, ne sarebbe stato quasi sminuito, equiparato a tutti gli altri.

* Anche in altri elenchi di premiati balzano agli occhi clamorose assenze: per dirne una, Maradona non ha mai vinto il Pallone d’oro. Ma in questo caso c’è un buon motivo: ai suoi tempi era attribuito al “miglior calciatore europeo”, e non al “miglior calciatore che gioca in Europa”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: