Il turbante non fa il sikh

Il 12 settembre 2001, con l’America nel panico, un benzinaio dell’Arizona ha sparato a un sikh che si era accostato per fare benzina. Il suo “ragionamento” dev’essere stato più o meno: ha il turbante, quindi è arabo, quindi è cattivo/pericoloso, quindi gli sparo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: